Vivere di più e meglio

“Non date per scontata la salute delle vostre gengive. Potreste perdere qualcosa di più importante dei vostri denti” Michael McGuire pres. Ass. Americana di Parodontologia

Gli studi odontoiatrici oggi possono essere senz’altro considerati tra i maggiori attori della prevenzione sanitaria. Normalmente i pazienti si rivolgono al medico di base quando sono malati, cioè quando la malattia già necessita di un intervento. L’ odontoiatra invece può intervenire in una fase di prevenzione primaria. E’ singolare il caso del carcinoma orale. Se valutato precocemente dal dentista, durante le visite di controllo, richiede un intervento minimo e nella maggior parte dei casi, risolutivo. Se invece manca tale passaggio, magari perché il paziente non si reca a farsi controllare, la lesione può accrescersi e nel momento in cui diventa sintomatica e viene notata dal medico curante, richiede un intervento più ampio e demolitivo. Inoltre molte patologie come le cardiopatie, il diabete, possono venir influenzate dalla salute della bocca. Il dentista quindi può influire con il suo intervento, sulla situazione di tali patologie invalidanti. Il progetto Verdenti ECO-Salutare si concentra molto sulla prevenzione e sugli aspetti che influenzano la salute generale.

meno-rx-1

 

Basse radiazioni:

le radiografie vengono eseguite tramite delle pellicole ai fosfori che permettono l’archiviazione dei dati in forma digitale. In questo modo la dose utilizzata per questi esami di routine è notevolmente inferiore rispetto alle pellicole tradizionali.

Laser diagnostico:

viene utilizzato un laser di classe A che, misurando la densità dentale grazie alla luce trasmessa a fluorescenza, permette l’individuazione precoce delle carie. In questo modo si riducono ulteriormente le radiografie e quindi le dosi correlate.

piu-salute

Valutazione del rischi:

viene eseguita una valutazione del rischio inerente alla salute gengivale, mediante un accurato sondaggio computerizzato. In particolare vengono definiti gli aspetti biologici e comportamentali che possono portare ad una ridotta durata delle gengive e quindi dell’elemento dentale.

Cuore protetto:

si attua un controllo del rischio di cardiopatie attraverso un accurato programma personalizzato di prevenzione.I batteri che si trovano nella bocca e soprattutto nelle tasche gengivali influiscono sulla salute del nostro sistema cardiocircolatorio, causando arteriosclerosi e infarti. Per prevenire il verificarsi o il peggioramento di tali condizioni, si esegue un programma di igiene mirata e personalizzata.

Gravidanza sicura:

in base alle ultime ricerche riguardanti il collegamento tra situazione gengivale e parti prematuri viene organizzato un programma di prevenzione mirato per la gravidanza. Questo aiuta la mamma e anche il futuro nascituro.

 bio-compat

Corone senza metallo:

le corone singole vengono realizzate metal-free (senza metallo), grazie all’utilizzo dello “zirconio”. La principale qualità è l’estetica in quanto si possono evitare i famosi “bordini neri” che si rinvengono nelle vecchie capsule e che rendono antiestetico ogni sorriso. Inoltre un ulteriore vantaggio rispetto alle vecchie leghe metalliche è la sua biocompatibilità (viene infatti utilizzato nella realizzazione di componenti articolari come l’anca e il ginocchio).

Otturazioni bio compatibili:

le otturazioni vengono eseguite senza metallo e con materiali più biotollerabili. Inoltre, in casi particolari, vengono rimosse le otturazioni in amalgama secondo i parametri di biocompatibilità e sostituite con intarsi di ceramica integrale.

Protesi locali:

vengono utilizzati dispositivi medici su misura fabbricati da odontotecnici locali. Ad ogni paziente viene consegnata la dichiarazione di conformità del manufatto realizzato. Questo ci distingue da chi fornisce protesi realizzate in Cina o India anche come semilavorati. Riteniamo sia importante conoscere i materiali e le lavorazioni eseguite su una protesi che rimarrà molti anni nella nostra bocca.

dente-integro

Salvaguardia smalto:

oltre alle normali corone si utilizzano delle “faccette” per la modifica di colore e forma dei denti anteriori. Si tratta di sottili fogli ceramici anteriori che permettono di salvaguardare maggiormente il dente rispetto alle vecchie capsule. Anche in caso di grosse otturazioni si preferiscono gli intarsi in ceramica (sostituzioni parziali di dente) rispetto alla rimozione di tutto lo smalto.

Bite protettivi:

i nostri denti sono sottoposti a notevoli pressioni soprattutto in periodi in cui siamo maggiormente stressati Questo peggiora l’evoluzione di problemi gengivali e può essere causa di fratture dentali. Il bite occlusale non solo migliora l’equilibrio muscolare e la postura, ma permette di far durare più a lungo i propri denti.

E’ vero che le “piombature” (otturazioni in amalgama di argento e mercurio) fanno male?
Ci sono molte ricerche riguardo la presunta tossicità di questi materiali tuttavia non ci sono state delle comunicazioni ufficiali riguardo tali effetti. Il Ministero della Sanità ha comunque sconsigliato il loro uso su bambini sotto i sei anni e sulle donne in gravidanza.
Il sanguinamento gengivale è normale o può creare problemi?

Ogni tipo di sanguinamento spontaneo non è una cosa normale. Ogni tipo di sanguinamento spontaneo non è una cosa normale. In questo caso però l’infiammazione dovuta all’infezione batterica, non crea soltanto problemi a livello locale, ma anche all’apparato cardiocircolatorio e può aggravare patologie in atto come il diabete.

Il mio partner russa e devo cambiare stanza. Oltre ad essere fastidioso può creare qualche problema alla salute?

Il russamento è un problema che non implica soltanto il piacere di dormire bene, ma comprende anche una serie di problematiche inerenti la salute generale come le malattie cardiocircolatorie causate dalle apnee che intervengono durante il russamento stesso.